storie d’amore e di libertà

“Storie d’amore e libertà” continua. Il progetto è incentrato sul carcere Borgo San Nicola di Lecce. Dopo aver terminato la realizzazione del murales “Figlie di Frida”, nel cortile della sezione femminile, abbiamo dato il via ai lavori di Ri-Decoro delle stanze della “socialità”.

Nonostante i numerosi problemi logistici non appena superato i cancelli grigi siamo, comunque, arrivati ad un buon punto: la prima stanza è già finita!
Grazie al coinvolgimento di Francesco Frank Lucignolo Luceri e Davide Casavola e CHEKOS ART le ragazze del Borgo San Nicola hanno avuto modo di avvicinarsi alle nuove tecniche artistiche e progettare, insieme a noi, il disegno finale.

Ma non temete: dopo l’estate continueremo perché oltretutto, ciò che ci porta li dentro sono proprio le nostre “Figlie di Frida”!

Grazie a Associazione Antigone per il supporto!